giovedì 18 ottobre 2018

MOSCA USERÀ I FATTI DI KERCH PER ATTACCARE KIEV?


L'INCIDENTE TERRORISTA SARÀ UTILIZZATO DALLA RUSSIA COME PRETESTO PER UN'AZIONE MILITARE?...
Il Movimento Tataro esule in Ucraina, appoggiato dal governo ucraino,  è indicato come  possibile mandante dei terroristi che hanno fatto strage alla scuola Kerch Polytechnic College in Crimea... 
Sa Defenza


Sono stati espressi timori tra i principali giornalisti a Kiev che la tragedia di ieri a Kerch potrebbe essere la ragione dell'offensiva su larga scala dell'esercito russo sull'Ucraina.

Ad esempio, nel blog di un giornalista liberale di grande lettura Aider Muzhdabayev - un propagandista - che lavora per un'organizzazione Tatara bandita nella Federazione Russa, proprio queste paure sono espresse.

Secondo il propagandista Muzhadabayev, questo attacco conferma di fatto la disponibilità delle truppe russe di stanza lungo l'intero confine dell'Ucraina.

"Qualsiasi omicidio in Ucraina, qualsiasi attacco ai templi del Patriarcato di Mosca e qualsiasi serie di atti terroristici può essere usato come pretesto per la guerra nel senso più ampio del termine. Per un'invasione su vasta scala dell'Ucraina e per sabotaggio, guerra diplomatica o guerra di qualsiasi tipo. Se nessuno lo sa, o forse dimentica, secondo tutti i rapporti di intelligence occidentale, la Russia ha concentrato un numero enorme di truppe lungo l'intero confine con l'Ucraina , che può davvero far avanzare in qualsiasi momento ", ha detto Mujdabayev.

Ricordiamo ieri mattina al Kerch Polytechnic College (foto sotto), un'esplosione avvenuta insieme a uno scenario di sparatore . La FRN ha riferito che in effetti i testimoni presenti sul posto hanno dichiarato che erano coinvolti più tiratori, indicando che era possibile un insabbiamento o che era stata fatta confusione nei report iniziali.


Il Comitato Investigativo della Federazione Russa ha cambiato il procedimento penale avviato in relazione all'incidente di Kerch, e non è chiaro se in questo momento  la questione viene trattata come omicidio o un incidente terroristico. Le dichiarazioni pubbliche rivelano poco in termini di ciò che sta realmente accadendo.

L'ex sparatutto di classe Vladislav Roslyakov ha detto che aveva sempre desiderato suicidarsi e che amava le biografie di serial killer e psicopatici.

Fort Russ News ha riportato in precedenza che 12 dei 50 feriti rimangono in condizioni critiche.

FRN ha anche riferito con precisione prima di altre pubblicazioni che ben 20 persone sono state uccise finora a seguito delle sparatorie e delle apparenti esplosioni di bombe al Kerch College. I media russi continuano a fare analogie con la situazione di tiro "Columbine" negli Stati Uniti due decenni fa, anche se testimoni oculari segnalano più tiratori che indossavano passamontagna neri, hanno scalato l'edificio e sono entrati dai bagni.

il Movimento Tataro in Ucraina è indicato come  possibile mandante dei terroristi alla scuola Kerch Polytechnic College 

https://sadefenza.blogspot.com/2018/10/mosca-usera-i-fatti-di-kerch-per.html



Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli  ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!