sabato 28 novembre 2020

Di Michael Snyder,
Sa Defenza


In tutta la mia vita, non c'è mai stato una festa del Ringraziamento come questo. 39 milioni di americani oggi non hanno cibo a sufficienza, più di 70 milioni di richieste di sussidi di disoccupazione sono state presentate finora durante questo anno solare e le persone stanno aspettando in fila per ore nei banchi alimentari di tutta la nazione solo per qualche giorno del Ringraziamento dispense. Se tu e la tua famiglia avete un sacco di tacchini da mangiare, dovreste essere molto grati, perché molti americani non possono più nemmeno dare per scontato la cena del Ringraziamento in questi giorni. Martedì, i veicoli sono stati in fila per ore nel New Jersey mentre le persone aspettavano di ricevere pasti preconfezionati del Ringraziamento in un banco alimentare locale ...

Il video ottenuto dalla CNN martedì dal complesso di intrattenimento Meadowlands nel New Jersey ha mostrato i residenti che aspettavano diverse ore per ottenere scatole preconfezionate di pasti per la festa del Ringraziamento.

"Se non fosse per questo posto, non sapremmo dove troveremmo il nostro cibo", ha detto alla CNN una donna sconvolta della banca del cibo a East Rutherford, NJ

 https://twitter.com/CBSNews/status/


Ovviamente abbiamo assistito a tempi di attesa simili in tutta la nazione. In una banca del cibo in Texas, la domanda di pasti del Ringraziamento era più di otto volte superiore al normale ...

Anche i funzionari della banca alimentare di Dallas, in Texas, hanno notato un aumento vertiginoso della domanda di assistenza alimentare. I rappresentanti della North Texas Food Bank hanno dichiarato al Dallas Morning News di aver distribuito circa 8.500 pasti alle famiglie locali durante un omaggio sabato che negli anni passati ha visto meno di 1.000 presentarsi per donazioni.
Potete vedere una splendida fotografia di veicoli in fila per quell'evento di distribuzione alimentare  qui sotto .


Ci sono molti veicoli davvero belli in quella foto. Molti di questi individui sono probabilmente abituati a vivere uno stile di vita confortevole della classe media, ma proprio come avevo avvertito nel mio nuovo libro hanno "improvvisamente" bisogno di cibo perché questa recessione economica ha capovolto completamente i loro mondi.

Sì, ci sono sempre state persone affamate in America, ma ciò a cui stiamo assistendo ora è difficile da capire. Secondo l'US Census Bureau, circa il 12% di tutti gli americani non aveva abbastanza cibo da mangiare tra il 28 ottobre e il 9 novembre ...
Mentre la pandemia di coronavirus continua a crescere, sempre più americani riferiscono di soffrire la fame, ha rilevato un'analisi del Washington Post.

Nei dati raccolti dal Census Bureau tra il 28 ottobre e il 9 novembre, circa il 12% di tutti gli adulti americani ha riferito di non avere abbastanza cibo da mangiare, una cifra più alta che in qualsiasi altro momento dall'inizio della pandemia all'inizio di quest'anno.
Si stima che l'attuale popolazione degli Stati Uniti è di 328 milioni ab.

Se prendi il 12 percento di 328 milioni, ottieni più di 39 milioni di americani che stanno soffrendo la fame in questo momento.

E questo è solo l'inizio. Grazie ai nuovi lockdown che vengono istituiti in tutto il paese, il numero di americani che chiedono l'indennità di disoccupazione sta ricominciando a salire ...
Il numero di americani che chiedono l'indennità di disoccupazione è salito la scorsa settimana a 778.000, a riprova che l'economia e il mercato del lavoro statunitensi rimangono sotto pressione a causa dell'aumento dei casi di coronavirus e del clima più freddo che aumentano i rischi.

Il rapporto del dipartimento del lavoro mercoledì ha detto che le richieste di sussidio di disoccupazione sono aumentate da 748.000 la settimana prima. Prima che il virus colpisse duramente a metà marzo, le richieste settimanali ammontavano in genere a circa 225.000.
Complessivamente, nel 2020 sono state presentate più di 70 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione.

Come ho discusso ieri , non abbiamo mai visto nulla di simile prima in tutta la storia degli Stati Uniti.

A questo punto, anche Hollywood sta conducendo licenziamenti di massa . Altri annunci di perdita di posti di lavoro continuano ad arrivare ogni giorno che passa, e mi aspetto che continuerà per tutto il buio inverno che ci aspetta .

Altri dati economici ci dicono anche che l'economia statunitense sta decisamente andando nella direzione sbagliata ...
La società di dati Womply afferma che il 21% delle piccole imprese è stato chiuso all'inizio di questo mese, riflettendo un aumento costante dal tasso del 16% di giugno. La spesa dei consumatori nelle imprese locali è diminuita del 27% questo mese rispetto a un anno fa, segnando un peggioramento rispetto a un calo del 20% anno su anno a ottobre, ha rilevato Womply.
Se pensi che qualcuno sarà in grado di agitare una bacchetta magica e aggiustare questo casino, stai solo delirando.

Ci sono milioni e milioni di americani che sono già stati spinti al punto di rottura da questa pandemia. Una di queste persone è un 38enne residente in California di nome Andrew Lee ...
“Ho esaurito tutti i miei sussidi di disoccupazione. Per la prima volta nella mia vita ho dovuto ricorrere ai buoni pasto e al [programma Medicaid della California]. Sono retrodatato sul mio affitto e il mio credito è stato rovinato ", ha detto il 38enne Andrew Lee, che vive in un sobborgo di Los Angeles con sua moglie e due figli.

Lee ha perso il lavoro come direttore dello sviluppo aziendale diversi mesi prima della pandemia. Ma una volta raggiunto, è diventato molto più difficile trovare lavoro. E inizialmente non si qualificava per alcun sussidio di disoccupazione legato alla pandemia.
La sua auto è stata recuperata e anche quella di sua moglie è stata recuperata.

Quindi, anche se potessero trovare un lavoro, come dovrebbero mettersi al lavoro?

Lee è proprio come tanti altri americani feriti. Prima ha controllato tutti i suoi risparmi e poi ha iniziato a fare affidamento sulle sue carte di credito.

Ora che i suoi sussidi di disoccupazione sono esauriti, non ha più possibilità e la sua famiglia è a un passo o due dal diventare un senzatetto.

Nei mesi a venire, decine di milioni di altri si troveranno ad affrontare scenari simili.

Ecco come appare un collasso economico. Gli Stati Uniti non hanno dovuto affrontare nulla di simile dalla Grande Depressione degli anni '30 e quello che abbiamo vissuto finora è solo l'inizio.

Nel 2019 ho ricevuto molte critiche perché l'economia era relativamente stabile e per molte persone sembrava che un "collasso economico" non fosse nemmeno lontanamente una possibilità.

Ma ora è ufficialmente arrivato un collasso economico e tutte le cose di cui stavo avvertendo stanno iniziando a succedere una dopo l'altra.

La "tempesta perfetta" è alle porte e la maggior parte degli americani ancora non comprende gli orrori che ci attendono.




Sa Defenza non ha alcuna responsabilità rispetto alle citazioni, informazioni pubblicate, i dati, le singole opinioni contenute in questo articolo.

Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e fare valutazioni personali
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!