venerdì 4 dicembre 2020




Il massimo dirigente del gigante farmaceutico Pfizer ha affermato che non è ancora chiaro se coloro che ricevono il vaccino dell'azienda saranno in grado di trasmettere il coronavirus ad altri, solo un giorno dopo che il Regno Unito è diventato il primo ad approvare l'inoculazione.


Mentre il CEO di Pfizer Albert Bourla ha detto che si aspetta che il lancio del vaccino sia rapido dopo aver ottenuto il via libera dai funzionari sanitari statunitensi, seguendo le orme della Gran Bretagna , ha notato che resta da vedere se i destinatari del jab possono ancora trasportare e passare il virus.








0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!