lunedì 7 giugno 2021




Moriranno 20-30% dei vaccinati, in autunno-inverno avremo un ondata peggiore del 2020 di Covid

Drssa Alabaraccin: "Può succedere che si ammaleranno molte persone e che vedremo una grande mortalità, quindi la prima ondata che ha portato una relativa mortalità....temo, e non lo dico io, ma esperti mondiali molto importanti, che moriranno tra il 20-30% dei vaccinati, che inoltre i vaccinati possono contagiare, perchè questa spike, questa proteina, è come una tossina, la cellula la incapsula e la converte in un pseudovirus e la elimina, quindi quando le persone sono raffreddate e iniziano a eliminare le secrezioni attraverso queste, e incluso per la respirazione, iniziano a eliminare questa proteina, che può entrare in un altro organismo e può produrre malattia, cosi prevediamo un epidemia molto importante". 
Originale completo 



0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!