venerdì 1 febbraio 2019

SCIE DI MORTE NEL MARE:
La Guerra del Golfo di Cagliari, i Gilet Gialli a Sarroch


Sa Defenza 


SCIE DI MORTE NEL MARE 

DE FALCO SULLA STRAGE DEL TRAGHETTO SARDO MOBY PRINCE: E' LA DIRETTA CONSEGUENZA DELLE POLITICHE PRIVATISTE DI INTERVENTO IN CASO DI INCIDENTE, INFATTI I POMPIERI PRIVATI SONO INTERVENTI PER SCELTA PRIMA SULLA PETROLIERA AGIP-ABRUZZI PERCHE' L'INTERVENTO SULLA PETROLIERA E' PAGATO MOLTO LAUTAMENTE , MENTRE PER LA NAVE PASSEGGERI AL CONTRARIO NON ESSENDOCI ALCUNA PRIORITA' DI BUSINESS , L'INTERVENTO SULLA MOBY PRINCE E' AVVENUTO CON UN ESTREMO RITARDO ;  HANNO LASCIATO CHE I NOSTRI COMPATRIOTI BRUCIASSERO VIVI ...  

SI STA COSTITUENDO UN COMITATO CHE VUOLE COSTITUIRSI PARTE CIVILE PER RIVENDICARE GIUSTIZIA PER I NOSTRI COMPATRIOTI MORTI COSI' BARBARAMENTE BRUCIATI SULL'ALTARE DEL PROFITTO DEL PETROLIO:

Per solidarietà morale alle ns. iniziative contro le ingiustizie, scriveteci del vs sostegno o, se gradite, prenotate la vs. adesione per costituirci tutti parte civile (nel processo per depistaggio) per i danni da furto del diritto sardo alla verità, sull'orrenda strage dei nostri poveri conterranei (e sulla vilmente calpestata loro memoria), alla mail della redazione sadefenza@gmail.com oppure  direttamente ad  "avi-s@libero.it" . Vi risponderemo presto. Cerchiamo anche avvocati sensibili al tema, per concertare altre clamorose iniziative ;


MOBY PRINCE , SI RIPARTE...

Da L'unione Sarda 3 febbraio 21019


IL POPOLO STREMATO GRIDA: BASTA ACCISE!






INVITO A TUTTE LE AMICHE E AMICI PER SABATO 2 FEBBRAIO ORE 10,30 SARROCH,#SARAS, PRESSO STADIO FLASH MOB PER CAMBIARE IL NOSTRO FUTURO:

CARO-VITA , RISCHI MORTALI e RECESSIONE
FINALMENTE L’ EUROPA AMMETTE :

DALLE CRISI NON SI ESCE CON SOLO AUSTERITÀ, LA STAGNAZIONE DEI CONSUMI NON CONVIENE NEANCHE AL FISCO.

PER FAVORIRNE LA RIPRESA, VA SCONTATO IL#CARBURANTE:

UN BENE VITALE PER TUTTI. ANCHE LADDOVE, DELL’ IMMENSA RICCHEZZA, PRIVATA E FISCALE, CHE (CON RISCHI TERRITORIALI LETALI), SI TRATTA E TRASPORTA,
SE NE TENGA UNA PARTE , A GARANZIA REALE DA EVENTUALI DISASTRI O CALAMITA’ SUL GOLFO, CON TRAFFICI D’ ARMI, PETROLIERE (CON GASOLIO E BENZINA) E TRAGHETTI CON GRAVE PREGIUDIZIO ALL’IMMAGINE PULITA DELL’ ISOLA NEL MONDO QUI’ PERO’ NON SI HA RISCONTRO DI CAUZIONI O FIDEJUSSIONI, NE AGEVOLAZIONI IN ATTESA DI TUTELE CHE SALVAGUARDINO DA OGNI CRITICITÀ L’ INTERO CONTESTO, PER UN MIGLIOR RAPPORTO RISCHI-BENEFICI COL FONDO SERVENTE, CHIEDIAMO INTANTO ALLA POLITICA, DI LIMITARE I PREZZI AL CONSUMO LOCALE DI CARBURANTI E ACCISE ;

SABATO 2 MATTINA A #SARROCH, TRA STADIO E MERCATO, RAPPRESENTANTI DI ASSOCIAZIONI, COI GILET GIALLI E CITTADINI, CHIEDONO PROVVEDIMENTI ALLA POLITICA
E DA DOMENICA, UN IMPEGNO, SUL TEMA, AI CANDIDATI A GOVERNATORE

#giletgialli #ilpopolosardo #sadefenza
https://sadefenza.blogspot.com/
https://popolosardolibero.blogspot.com/



I  problemi sono molti , ma partiamo dal costo delle benzine per aggregarci e iniziare un percorso per la liberazione di tutti gli uomini e donne di buona volontà.

*****

https://sadefenza.blogspot.com/2019/02/la-guerra-del-golfo-di-cagliari-i-gilet.html







Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli  ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!