venerdì 18 giugno 2021




I bambini non si toccano , questo l'appello del Comitato Spontaneo "Is Pipius No Si Tocant" che organizza  Sabato 19 Giugno 2021 a Cagliari in piazza Garibaldi dalle ore 17,30 un convegno all'aperto con la partecipazione straordinaria del dottor Mariano Amici,  gli avvocati Linda Corrias  e Francesco Scifo,  lo psicoterapeuta Antonio Pala, Enrico Balletto di libro memento 40, Arianna Fodde per istruzione parentale (homeschooling) , Stefano Salvatici storia: dalle torri gemelle al covid19

Daniela Vargiu e Tom Bosco presentatori dell'evento " L'INFORMAZIONE NASCOSTA" estendono l'invito al convegno a tutte le persone di buona volontà ; 

A tutti coloro che sono loro malgrado a digiuno di informazione vera e che ancora non hanno ben inteso cosa è accaduto dopo la promulgazione insensata e immotivata dello stato di "Emergenza Sanitaria" del governo di fatto criminale, perché ha imposto a forza  cambiamenti comportamentali delle normalità sociali, con le chiusure e gli arresti domiciliari della popolazione tutta, vedi lockdown, l'uso mefitico di mascherine antigeniche, hanno procurato gravi disagi psicofisici ai bambini ; 

con la chiusura in casa dei bambini e l'allontanamento dalla socializzazione con i loro piccoli amichetti e l'impedimento ben orchestrato della frequentazione della scuola con obblighi di distanziamento  sociale e il blocco degli affetti parentali, vedi il terrorismo di contagio per i  loro nonni, sempre con la farsa e l'invenzione di un virus che ancora oggi non è stato esposto: il cosiddetto covid,  li hanno allontanati dai loro affetti più cari dei nonni

inoltre hanno imposto il blocco delle cure a casa e l'uso di farmaci di uso normale e comune per la cura delle malattie da raffreddamento e per le vie aeree, respiratorie e di tutte le malattie stagionali; 

hanno inoltre impedito l'uso di farmaci, specie quelli che si sono mostrati efficaci contro questa malattia, come l'idrossiclorochina e la ivermectina, rendendone difficoltosa la diffusione con  divieto d'uso e informazioni false sull'uso dei medicinali anzidetti che invece avrebbero stroncato la "falsa pandemia" sul nascere  e tutta la farsa sul covid; 

da non scordare l'ulteriore imposizione criminale della vigile attesa  con tachipirina a casa che, il ministro nazisionista Speranza,  ha preventivamente imposto e aggravato lo status di malattia delle centinaia di migliaia di malati bloccati a casa; 

inoltre non vogliamo certo sorvolare sulla grave colpa contro i diritti umani che ha reso le persone cavie di un progetto sovranazionale bloccando la cura con farmaci adeguati e facendo morire migliaia di persone con cure inadeguate con il suo criminale protocollo terapeutico,  a Bergamo e Brescia, e anziché far intervenire immediatamente i medici di base per bloccare sul nascere la malattia ha posto dei protocolli per fare dichiarare una pandemia inesistente , tutto per promuovere un piano vaccinale delle multinazionali farmaceutiche , che abbiamo visto essere un'esperimento che trasforma le persone in OGM;  

insomma per dirla in una parola abbiamo al vertice dello Stato dei veri e propri criminali al governo che hanno imposto con i loro protocolli una morte eugenetica nazista, con il ventilatore, e sono ben consci che tale strumento rendeva i malati, prima trascurati a casa con tachipirina, delle vere cavie curati con degli strumenti inadeguati, i ventilatori,  che nella situazione rendevano i pazienti  affetti da microtrombosi degli alveoli polmonari,  dei palloncini e non curati come tali con eparina, le occlusioni polmonari impedivano lo scambio di  ossigeno con i globuli rossi, e dunque la persona iperventilata moriva per volontà protocollare nonostante tutto il pompare aria di ipossia, ovvero per mancanza di ossigeno nel sangue;  

poi questi criminali hanno impedito le autopsie dei morti di Bergamo e Brescia impedendo diagnosi precise sulla loro morte che avrebbero ridiretto le cure con farmaci adeguati; 

e per giunta tramite il loro lacchè ancora in auge e che oggi scorta i mefitici "vaccini" il generale criminale Figliulo,  hanno inscenato la farsa dei camion militari per il trasporto dei morti dagli ospedali di Bergamo e Brescia, che pareva  trasportassero centinaia di persone infette morti di covid dicevano  verso l'incenerimento generando un terrorismo mediatico che ha portato la gente a temere per il peggio e che oggi per questo falsa comunicazione si fanno inoculare il mefitico siero che li porterà alla tomba...  

tutta questa falsa propaganda gli è servita per eliminare  le prove della loro farsa e della grande bugia sul Covid; inoltre hanno dato il loro benestare ad  una terapia genica sperimentale  fatta passare per "vaccino"

e tutti i media pagati e finanziati per sostenere la farsa covid e dare audience e forza a questo dictact autoritario, del governo  servo delle élite globali, per fare un profondo lavaggio del cervello a tutti i popoli.


LI ABBIAMO PESATI E LI ABBIAMO TROVATI COLPEVOLI DI ASSASSINIO DI MASSA CONTRO L'UMANITÀ!!! 
SaDefenza 

SaDefenza, sabato, sarà in piazza per riprendere l'evento e dare quella informazione che da troppo tempo manca a tutte le genti.




0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!