martedì 11 febbraio 2020

Frank Plummer - Scienziato chiave dell'indagine sul coronavirus è stato assassinato in Africa?

GreatGameIndia
Sa Defenza 

art agg. l'8 febbraio 2020 




In una svolta molto strana di eventi, il famoso scienziato canadese Frank Plummer che ha ricevuto il campione di coronavirus della SARS saudita e stava lavorando al vaccino contro il coronavirus (HIV) nel laboratorio canadese con sede a Winnipeg, da dove il virus è stato contrabbandato da agenti cinesi di guerra biologica e armato come rivelato dall'indagine di GreatGameIndia , è morto in condizioni misteriose.

Frank Plummer era la chiave del caso di spionaggio biologico cinese presso il National Microbiology Laboratory di Winnipeg.


 

Frank Plummer - Scienziato canadese, chiave dell'indagine sul coronavirus, assassinato in Africa?
Secondo CBC , Plummer, 67 anni, era in Kenya, dove era uno dei relatori principali della riunione annuale del centro collaborativo dell'Università di Nairobi per la ricerca e la formazione sull'HIV / AIDS / IST.

Il dottor Larry Gelmon, che ha contribuito a organizzare quell'incontro, ha detto che Plummer è crollato ed è stato portato in ospedale a Nairobi, dove è stato dichiarato morto all'arrivo.

Non è stata ancora rilasciata alcuna causa di morte confermata.
Plummer è nato e cresciuto a Winnipeg, dove ha diretto il 
National Microbiology Laboratory del Canada per diversi anni.

È stato anche coinvolto in una partnership di ricerca innovativa tra l'Università di Manitoba e l'Università di Nairobi, istituita prima che il mondo fosse  consapevole dell'HIV / AIDS.

"Ha contribuito a identificare molti dei fattori chiave che sono coinvolti nella trasmissione dell'HIV nei primi tempi", ha dichiarato Keith Fowke, professore nel Dipartimento di microbiologia medica e malattie infettive dell'Università di Manitoba.

"Era così fiducioso di essere sulla strada che avrebbe finito con lo scoprire il vaccino contro l'HIV - la strada che aveva iniziato quasi 30 anni fa", ha detto il collega Plummer, il dott. Allan Ronald.

Ciò che non è menzionato nel rapporto della CBC è che Plummer ha lavorato nello stesso National Microbiology Laboratory (NML) a Winnipeg, in Canada, da dove l'agente cinese di Biowarfare Xiangguo Qiu e i suoi colleghi hanno portato clandestinamente il SARS Coronavirus al Wuhan Institute of Virology cinese dove si ritiene che sia stato armato e fatto trapelare.

Infatti, come riportato da GreatGameIndia nel nostro rapporto esclusivo sul Coronavirus Bioweapon , il direttore scientifico Frank Plummer è stato colui che ha acquisito il campione SARS di Coronavirus del paziente saudita presso l'NML Winnipeg Lab da Ron Fouchier, uno dei principali virologi dell'Erasmus Medical Center (EMC ) a Rotterdam, Paesi Bassi a cui è stato inviato il virus dal virologo egiziano Dr. Ali Mohamed Zaki che ha isolato e identificato un tipo di Coronavirus precedentemente sconosciuto dai polmoni del paziente saudita.

Fouchier ha sequenziato il virus da un campione inviato da Zaki usando un metodo ad ampio spettro di reazione a catena della polimerasi in tempo reale "pan-coronavirus" (RT-PCR) per testare le caratteristiche distintive di un certo numero di coronavirus noti noti per infettare l'uomo.

Questo campione di Coronavirus è arrivato alla struttura canadese NML Winnipeg il 4 maggio 2013 dal laboratorio olandese ricevuto da Frank Plummer . Il laboratorio canadese ha accresciuto le scorte del virus e lo ha utilizzato per valutare i test diagnostici utilizzati in Canada. Gli scienziati di Winnipeg hanno lavorato per vedere quali specie animali potesse infettate il nuovo virus.

La ricerca è stata condotta in collaborazione con il laboratorio nazionale della Canadian Food Inspection Agency, il National Center for Foreign Animal Diseases, ospitato nello stesso complesso del National Microbiology Laboratory.

Questo laboratorio canadese con sede a Winnipeg è stato preso di mira da agenti cinesi in quello che potrebbe essere definito spionaggio biologico . Secondo quanto riferito, i virus sono stati rubati dal laboratorio canadese dall'agente cinese di Biowarfare Xiangguo Qiu e dai suoi colleghi e sono stati introdotti clandestinamente in altro modo che nell'Istituto di virologia di Wuhan, dove si ritiene che il virus sia armato e trapelato.


Inoltre, Frank Plummer stava lavorando al vaccino contro l'HIV nell'interessante studio pubblicato di recente gli  scienziati indiani hanno scoperto e trovato inserzioni simili all'HIV nel Coronavirurs di Wuhan, la chiave che ha reso possibile il salto alle persone. Gli scienziati indiani sono stati oggetto di massicce critiche online da parte degli esperti dei social media e sono stati costretti a ritirare il loro studio, per rappresaglia, ora che le autorità indiane hanno avviato un'indagine contro il Wuhan Institute of Virology cinese . Anche se si deve notare che la Cina ha iniziato a usare il vaccino contro l'HIV per curare il coronavirus 

Frank Plummer era la chiave dell'intera indagine sulle origini dell'arma biologica del Coronavirus . Ma il governo canadese aprirà un'indagine in merito? A differenza delle loro controparti americane che hanno accusato gli agenti cinesi di guerra biologica che cercavano di contrabbandare virus mortali dall'Università di Harvard , i dettagli dell'inchiesta canadese sul caso dello spionaggio biologico di Winnipeg sono avvolti nel segreto.

*****
https://sadefenza.blogspot.com/2020/02/frank-plummer-scienziato-chiave.html

Sa Defenza non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicati, né delle opinioni che in essi vengono espresse. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e fare valutazioni personali.

Grazie al nostro canale #SaDefenzaChannel su Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!