lunedì 20 maggio 2019

Il Venezuela ha di gran lunga la più grande riserva di petrolio al mondo 

Craig Murray
Sa Defenza 

Alla luce dell'immagine sotto riportata che mostra le riserve petrolifere mondiali , non è necessario essere scienziati per capire quali avidi motivi  muovono gli americani con la CIA a sostenere un fantoccio come l'autoproclamato presidente J. Guaidò, a cui son stati offerti i servigi di un esercito privato, di ben 5000 mercenari, qual'è Blackwater  oggi rinominato Academy; un solo giudizio su questo pusillanime fantoccio, fosse accaduto in Italia o qualsiasi altro stato occidentale , quanto accaduto a Caracas per mano di Guaidò e agenti vari , sarebbe stato immediatamente arrestato e incarcerato a vita, ma si sa che...  Sa Defenza

Il Venezuela e la scelta binaria

Quando un colpo di stato militare appoggiato dalla CIA viene tentato da un burattino della CIA a lungo termine, con il  ruggito di John Bolton e sostenuto dall'offerta dei mercenari di Blackwater, nel paese con le maggiori riserve petrolifere del mondo, non ho alcuna difficoltà a sapere da che parte stare .



Juan Guaido è stato allevato per 15 anni come progetto a lungo termine della CIA. Il suo tentativo di colpo di stato ieri (30/04/19), che sembra essersi fermato, è stato il culmine di questi sforzi per restituire le riserve petrolifere del Venezuela all'egemonia degli Stati Uniti.

È strano come l'urgente installazione della democrazia liberale con la forza sia spesso correlata con riserve petrolifere non allineate agli Stati Uniti, come in Libia, Iraq o Venezuela, mentre i paesi con enormi riserve di petrolio che consentono il dominio militare statunitense e si allineano con l'Occidente e Israele possono essere anche altamente antidemocratici come ad esempio lo è l'Arabia Saudita. Il Venezuela è una democrazia imperfetta, ma è molto, molto più elevata della democrazia dell'Arabia Saudita e ha un record sui diritti umani molto migliore. L'ipocrisia dei media e dei politici occidentali è da mozzafiato.

Ipocrisia e ironia sono anime gemelle, e ci sono più livelli di ironia nel vedere i commentatori "liberali" che applaudivano a un colpo di stato militare non dissimulato, poi si lamentavano a voce grossa che i manifestanti venivano feriti o uccisi , solo perché ora  la loro parte è sulla via della sconfitta. Ieri nel settimanale di MSM non ha avuto difficoltà nel definire il tentativo di golpe, chiunque ha occhi e orecchie poteva ben vederlo, come un chiaro tentativo di colpo di stato militare.





Oggi, miracolosamente, la linea del settimanale MSM cambia idea si trasforma per dire che non si tratta di un tentativo di colpo di stato, ma,  è stata solo una spontanea protesta disarmata, contro  il malvagio governo del Venezuela che tenta di rappresentarlo come un colpo di stato. La BBC nel Breakfast di stamattina aveva il titolo "Il presidente Maduro ha accusato l'opposizione di aver lanciato un tentativo di colpo di stato" ... Eppure non vi è alcun dubbio sul fatto che, per una questione dei fatti accaduti, che quello che è successo è ovvio a tutti.

Oggi MSM a pieno di video mostra i cannoni ad acqua contro "manifestanti" e un orribile video di un veicolo militare che cozza contro un gruppo. Ma è stato tutto molto attentamente modificato per escludere ore di riprese degli stessi veicoli militari che vengono attaccati con armi da fuoco e incendiati con molotov. La falsa rappresentazione è davvero scioccante.

In qualsiasi paese civile, il tentativo di organizzare un colpo di stato porterebbe al carcere a vita, e questo è ciò che dovrebbe accadere a Juan Guaido. Il tentativo da parte dell'Occidente di proteggere il loro fantoccio fingendo che il colpo di stato militare fallito non sia mai avvenuto, deve essere contrastato, se non altro per onestà intellettuale.

Il ricorso alla violenza costringe una scelta binaria. Sono stato e sono un critico verso Maduro per molti aspetti. Credo che i cambiamenti costituzionali per scavalcare il Parlamento fossero sbagliati, e l'Assemblea costituente eletta indirettamente non è una buona forma di democrazia. Il Venezuela ha un problema di corruzione dilagante. Le sanzioni statunitensi esacerbano, ma non sono la causa principale della cattiva gestione economica. Ci sono mancanze dei diritti umani. Ma Chavez ha apportato cambiamenti rivoluzionari nell'educare e responsabilizzare i poveri, ed è un paese governato molto meglio per la massa della sua popolazione di quanto non sarebbe mai stato sotto un regime fantoccio installato dalla CIA e USA. Maduro è stato legittimamente eletto. Il tentativo di violenza impone una scelta binaria.

So da che parte stare. Non sto ne con Guaido ne con la CIA.


Sa Defenza non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicati, né delle opinioni che in essi vengono espresse.


Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli  ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!