domenica 21 luglio 2019

Discorso di Vladimir Putin alle Nazioni*

Sa Defenza 







Oggi sono stanco. 

Stanco di tutto.

Voglio parlare ai leader del mondo.


Cos'avete che non va? 

Che piano diabolico tramate ?

State deliberatamente cercando di ridurre la popolazione mondiale, e lo state facendo a costo di vite innocenti, di menti fragili che credono nella vostra correttezza politica.


Padri, madri, bambini...


Che razza di mostro convince una famiglia a mutilare i genitali del figlio perché un giorno si sente  
una bambina, sapendo perfettamente che un bambino non ha nemmeno una sua identità ben formata ?

Che razza di bestia malvagia convince un Paese occidentale ad aprire le porte al terrorismo dello Stato islamico ?


Lavando il cervello delle persone con nefandi e potenti sistemi mediatici che mentono spudoratamente.


State cambiando i valori della cultura occidentale. 

Uno per uno. 

Intenzionalmente.

State lasciando che il terrorismo porti via vite innocenti.

Voi stessi avete consapevolmente attaccato la vostra cultura e i vostri valori.


Avete voluto distruggere il cristianesimo, sapendo che dall'altra parte altri sarebbero venuti a imporre l'islam attraverso la violenza e il terrore.


Sapevate. 

E avete lasciato che accadesse.

Ora, per le vittime del terrorismo, chiedo si faccia un minuto di silenzio.

Sono consapevole dei vostri piani diabolici per ridurre la popolazione del pianeta.


Dall'aprire le porte e i confini ai gruppi terroristici, al tentativo deliberato di omosessualizzare la popolazione.


Sono qui, oggi, per spiegare come e perché lo fate.


Sono stati così malvagi da approfittare dei deboli, degli oppressi.


Hanno preso i giovani per le orecchie e hanno riempito le loro menti di spazzatura.


Hanno normalizzato il cambio chirurgico del sesso.


Il sindaco della città di Manchester ha normalizzato il terrorismo islamico: dopo un attentato ha detto che gli attacchi terroristici sono una parte normale del vivere in una grande città.

Incredibile.


Se pensi che la tua gente debba abituarsi a essere massacrata, dimettiti dal tuo incarico.


E quello che stanno facendo con la comunità omosessuale, mio Dio, approfittando di una parte della società che è stata da sempre oppressa e sapendo che soffrono di disturbi di disforia, per far credere loro di far parte dell' ordine naturale, e che chiunque non accetti questa premessa sia una cattiva persona e un fobico squilibrato che li odia senza ritegno.


Omosessualizzazione attraverso studi falsi ed alterati che, mese dopo mese, riportano che l' eterosessualità non esiste, articoli su presunte mode per cui gli eterosessuali farebbero sesso tra uomini, e secondo cui l' eterosessualità non sarebbe altro che una struttura sociale.


Bene, oggi vi dico che quelle sono sciocchezze. 

Bugie premeditate per ridurre poco a poco la popolazione mondiale, perché sapete bene che una società omosessuale non può riprodursi.

Gli islamisti ci massacrano.


Gli islamisti bombardano e la società non si riproduce.


Il risultato è ciò che vi aspettate: un' efficace riduzione della popolazione.


Ma non finisce qui.


Promuovono anche l' odio tra uomini e donne.


Hanno distrutto il movimento femminista per trasformarlo in una guerra tra esseri in competizione biologica, uomini e donne.


Se uomini e donne si odiano, le possibilità di riproduzione scompaiono del tutto.


Questo piano mostruoso è accompagnato da una filosofia neomarxista e dall'indebolimento della mente dei giovani.


Giovani che hanno ricevuto discorsi predigeriti.


Ragazzi e ragazze che si rifiutano di pensare da soli.


Hanno lavato loro il cervello e hanno riempito le loro menti di idee assurde. 

Li hanno completamente rimbambiti.

Stanno sostenendo leggi jihadiste, sono assolutamente convinti che la mutilazione dei genitali non porti a un disturbo dell' identità sessuale.

Sono riusciti a convincerli che il nemico sia la famiglia tradizionale, cioè quella che si riproduce.

Ma oggi, governanti, la storia vi mostrerà che il buonsenso è più forte.

Vi chiediamo di desistere dal vostro piano.

Oggi vengo qui in pace, implorandovi di lasciare in pace le menti dei giovani e degli oppressi, ma puntando i piedi e mostrandovi che sono consapevole dei vostri piani.

Le vostre politiche devono cambiare urgentemente.

I vostri media devono iniziare a dire la verità.

Smettete di cercare di confondere deliberatamente i giovani nella loro intimità.

Entrare nella vita sessuale di una persona sana è un atto spregevole e disgustoso.

Pretendere che un intero popolo si abitui a essere massacrato da immigrati radicali è un atto codardo e rivoltante.

Scontrarsi tra uomini e donne sotto la bandiera del femminismo, canaglie, è una delle cose più deplorevoli che abbia visto in tutta la mia vita politica.

L' America e l'Europa, se non metteranno fine ai loro piani, dovranno affrontare non solo l' ira di Dio, ma anche la mia.

Desistete dal vostro piano.

Dio e Patria ! 

O la morte !

Viva !


~ Mosca, 11 luglio 2019

*****

Sa Defenza non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicati, né delle opinioni che in essi vengono espresse. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e fare valutazioni personali.

Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM



Reazioni:
Categories:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!