martedì 19 aprile 2016

La Russia si prepara ad un catastrofico terremoto, e avverte che l'America corre un pericolo peggiore

Sorcha Faal


Reimpiego delle truppe della 18 Divisione di Artiglieria a Sakhalin 17 Apr 2016

Un nuovo, report del Ministero della Difesa ( MoD ) riferisce quanto circola al Cremlino il Presidente Putin ha autorizzato il ridispiegamento immediato delle truppe nel distretto militare orientale (EMD ) in preparazione di quello che potrebbero essere una serie di enormi terremoti e tsunami che colpiranno la penisola del Kamchatka entro le prossime due settimane, e avverte, inoltre, che nella regione Stati Uniti-Canada-Alaska Oceano Pacifico nord-occidentale può essere molto più pericoloso di quanto non sarà la Russia .

Secondo il rapporto, questa movimentazione in tempo di pace senza precedenti di migliaia di soldati della Federazione per i "pre-assegnati corridoi di protezione " si è basata su un " urgente avvertimento comunicazione" inviato al Consiglio di Sicurezza ( SC ) dal dottore-scienziato Mehran Keshe che affermava  che nel pomeriggio un potente terremoto di magnitudo 5,8  ha colpito il Regno di Tonga è stato  " l'ultimo cardine a cadere ", prima che la placca tettonica del Pacifico si  prepari ad un " nuovo allineamento catastrofico ".

Il medico-scienziato Keshe,  ha osservato in precedenza  , è inventore della " tecnologia magrav " (nome in codice Occidentale " Khibiny ") utilizzata dalle forze militari della Federazione in armi di difesa segreta usata per paralizzare le navi da guerra americane, come è accaduto contro la USS Donald la scorsa settimana .

Utilizzando un " aspetto diverso " della sua " tecnologia magrav ", continua il rapporto, il medico-scienziato Keshe lo scorso ottobre (2015) ha pubblicato il suo primo annuncio di avvertimento sulla placca del Pacifico che una  " mega-scossa cambia il mondo con un'imminente potenza da dividere i continenti ".



Tre mesi dopo gli avvisi dell'ottobre 2015 del medico-scienziato Keshe, spiega il rapporto, sia nella penisola di Kamchatka che in Alaska meridionale, sono state colpite da terremoti di magnitudo 7.1 e 7.3,  che da motivo al Presidente Putin di iniziare il primo riallineamento di truppe EMD per far fronte a questa incombente minaccia, allo stesso modo,  abbiamo riportato nella nostro rapporto di febbraio 2016: Putin War Move Sends Shockwaves Through West As Pacific Tsunami Threat Rises .

Durante la scorsa settimana, la relazione afferma cupa, che il medico-scienziato Keshe usa la " tecnologia magrav " per rendere le sue " valutazioni predittive ", per quanto riguarda il movimento accelerato della placca del Pacifico, si è dimostrato preciso con non meno di 7 forti terremoti (e l'attuale sisma di Tonga si dimostra l'ottavo) che hanno colpito questa regione, il peggiore è sulla nazione sudamericana dell'Ecuador dove ci sono stati almeno 233 sono morti , e in Giappone, dove ne ha fatti ulteriori, 41 sono morti, mentre migliaia sono ancora dispersi, e altri 250.000 senzatetto .


Ecuador danni del terremoto 17 aprile 2016

Unendo le dichiarazioni tremende  del medico-scienziato Keshe per quanto concerne la placca del Pacifico, continua il rapporto, con quelle dell'americano medico-scienziato Roger Bilham dell'University of Colorado Cooperative Institute for Research in Environmental Sciences ( CIRES ), che ieri ha avvertito anche che " Le attuali condizioni potrebbero innescare almeno quattro terremoti superiori alla grandezza 8,0 , e se indugia, la tensione accumulata nel corso dei secoli provoccherà mega terremoti più catastrofici ".

E se i timori dei mega terremoti detti dal medico-scienziato Bilham si realizzano, conclude la relazione, e così la valutazione del medico-scienziato Keshe, ciò che questo potrebbe comportare non è altro che una catastrofe come avevano precedentemente avvertito, il Nord e il Sud America si " Dividono " e mega tsunami potrebbero " colpire sia l'America che l'Asia uccidendo 40 milioni di persone " .

Anche se questo rapporto non fornisce alcuna data ne per i terremoti, o i tsunami o si verifiche l'attesa eruzione di vulcani, il campo delle scienze impegnati nel farlo sono tutt'altro che adeguati, è più che curioso notare che il Ministero della Difesa ha ordinato a tutti i suoi principali comandanti e supporti in carica politica delle regioni dell'Estremo Oriente nell'Oceano Pacifico la loro presenza a Mosca il 27 aprile per quello che questo rapporto definisce  una "conferenza di preparazione".




Aprile 17, 2016 © UE e USA Tutti i diritti riservati. Il permesso di utilizzare questo rapporto nella sua interezza è concesso a condizione sia citata la fonte WhatDoesItMean.Com. Contenuti freebase sotto licenza CC-BY e GFDL .


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!